Medicina Rigenerativa e PRP

In Viso ,

COS'È
Nella Medicina Rigenerativa rientrano tutte le terapie mediche che producono una rigenerazione dei tessuti.
La Medicina Rigenerativa, già da tempo sfruttata in campo ortopedico, odontoiatrico, oculistico e per altre patologie della pelle, ora si sta affermando anche in campo estetico.  L’utilizzo in questo settore è teso a migliorare le qualità della cute che nel tempo ha sofferto per l’invecchiamento, il fotoinvecchiamento, la menopausa e il fumo, o di favorire la ricrescita dei capelli. 

 

COSA SERVE
Attraverso la medicina rigenerativa si tende a stimolare la normale attività metabolica delle cellule presenti nella pelle in modo che queste producano tutte quelle sostanze che nel corso del tempo si sono ridotte, degradate o danneggiate e non sono più in grado di svolgere in modo ottimale le loro funzioni biologiche così da far assumere alla pelle un aspetto “vecchio”.  Le sostanze e le strutture maggiormente coinvolte in questi processi rigenerativi sono: le fibre di collagene -che entrano a far parte anche della struttura della pelle-; l’acido jaluronico -che lega grandi quantitativi di acqua e di conseguenza è alla base dell’idratazione-; le fibre elastiche -che conferiscono elasticità e quindi anche resistenza alla cute-; i vasi sanguigni che portano ai tessuti ossigeno, sostanze nutritizie -che stimolano l’attività metabolica-, cellule staminali -con attività rigenerativa-, cellule immunitarie -con attività di difesa della pelle-, ecc.  Pertanto come si vede il beneficio è ad ampio spettro.

 

TECNICHE
L’attività rigenerativa può essere stimolata con modalità distinte ed efficacia diversa a seconda delle tecniche e delle sostenze utilizzate:
Sostanze Biologiche:
-PRP (Plasma Ricco di Piastrina) cioè i fattori di crescita piastinici;
-Cellule staminali.
E’ la Medicina Rigenerativa per antonomasia vede coinvolte come stimolo rigenerativo le cellule staminali e i fattori di crescita che possono essere utilizzati singolarmente o in associazione fra loro per potenziarne l’effetto. Si usano per migliorare la qualità della pelle  o per la ricrescita dei capelli. 
Stimolazioni fisiche:
-Laser ablativi;
-Laser non ablativi;
-Needeling;
-Ultrasuoni, Radiofrequenza, ecc.
Stimolazioni chimiche:
-Bio-rivitalizzazione con: Acido jaluronico, Aminoacidi, Vitamine, nucleotidi;
-Ac. polilattico
La terapia ormonale, in particolar modo quella ormono-sostitutiva, è tesa a ripristinare le condizioni “quo ante” di vari tessuti fra cui la pelle e ciò è ben evidente a livello microscopico ma anche tangibilmente a livello visivo soprattutto per quanto riguarda l’idratazione e l’elasticità. Utili sono anche i prodotti a base di fito-estrogeni.  Le vitamine (vitamine A, B, C, E, PP), gli integratori alimentari (lievito di birra, glicosamminoglicati –ac. jaluronico, condroitin solfato, ecc.- olio di borragine, zinco) e le sostanze antiossidanti (melatonina, resveratrolo, Vit. C, E, flavonoidi) in misura diversa apportano un beneficio.
 


PRP e BIO-RIGENERAZIONE DELLA PELLE
La Medicina Rigenerativa per antonomasia vede coinvolte come stimolo rigenerativo le cellule staminali e i fattori di crescita che possono essere utilizzati singolarmente o in associazione fra loro per potenziarne l’effetto.

 

FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI
I fattori di crescita contenuti nel PRP (Plasma Ricco di Piastrine) sono sostanze che stimolano l’accrescimento, la trasformazione e la maturazione delle cellule staminali in cellule mature e specializzate. Nelle piastrine, cellule presenti nel sangue, ci sono fattori di crescita che normalmente servono per la guarigione delle ferite perché stimolano le cellule staminali a generare nuovo tessuto.  I fattori di crescita, dopo un semplice prelievo di sangue, possono da questo essere estratti e conservati, quindi iniettati, eseguendo tante piccolissime iniezioni, dove è necessario per stimolare una rigenerazione cellulare della pelle.  Anche in questo caso si otterrà un miglioramento graduale e progressivo della qualità della pelle per le modificazioni strutturali che in essa avvengono. La pelle apparirà e sarà più giovane perché più omogenea per colorito e texture, e perché maggiore sarà l’idratazione, lo spessore e l’elasticità. Tutto ciò è possibile perché si forma nuovo collagene, ac. jaluronico e fibre elastiche.  Per tali motivi il PRP è utilizzato non solo per correggere la “pelle invecchiata”  ma anche per trattare tessuti sofferenti per traumi, per ustioni, per radioterapia perché ne rinnovano la struttura che riacquista le caratteristiche normali.  Inoltre il PRP si è affermato anche nel trattamento della perdita di capelli perché ne stimola le cellule staminali e quindi la ricrescita.

 

CELLULE STAMINALI
Le cellule staminali sono presenti abitualmente nel sangue, nel midollo osseo e nel tessuto adiposo.  Possono essere estratte dopo un semplice prelievo di sangue del paziente e quindi inserite dove necessario per stimolare la rigenerazione cellulare insieme ai fattori di crescita eseguendo tante piccole punturine.  In alternativa per trasferire le cellule staminali può essere utilizzato un lipofilling (trapianto di grasso). Questa procedura, che si esegue in anestesia locale, consiste nel prelevare con una siringa del grasso -ricco in cellule staminali- e reinserirlo, sempre con una siringa, nelle zone che non solo necessitano di una stimolazione rigenerativa ma anche di un riempimento (ad esempio i solchi naso-labiali e le mani).

Si otterrà così un miglioramento graduale e progressivo della qualità della pelle per le modificazioni strutturali che in essa avvengono. La pelle apparirà e sarà più giovane perché più omogenea per colorito e texture, e perché maggiore sarà l’idratazione, lo spessore e l’elasticità.


MA PERCHÈ TUTTO CIO' AVVIENE?
Le cellule staminali sono delle cellule progenitrici da cui derivano cellule mature e specializzate a svolgere funzioni specifiche e se inserite nel contesto di un tessuto producono le cellule mature di quel tessuto: ad esempio da cellule mesenchimali non differenziate si ottengono le cellule differenziate del tessuto adiposo (adipociti), del tessuto fibroso (fibroblasti che producono collagene, ac. jaluronico, e fibre elastiche), dei vasi (c. endoteliali), ecc. 
Pertanto, poiché la loro presenza migliora la qualità dei tessuti, questa tecnica è applicata con efficacia non solo in medicina estetica ma anche alla pelle sofferente per cicatrici, per trattamenti di radioterapia, per ulcere di varia origine, ecc.
Tutti i trattamenti di medicina rigenerativa sono estremamente sicuri perché eseguiti totalmente con derivati estratti dai tessuti del paziente stesso. Non danno pertanto reazioni allergiche o di intolleranza.

 
 

Privacy

La presente informativa ha lo scopo di definire la gestione della privacy in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti del sito www.guidodallacosta.com/ sia per coloro che vogliono fruire dei servizi per i quali è necessaria la registrazione sia per coloro che non intendano registrarsi.
Tale informativa è conforme a quanto prescritto dall’art. 13 del D. Lgs 196/03 – Codice in materia di protezione dei dati personali da Guido Dalla Costa in qualità del Titolare del trattamento dei dati personali.
Guido Dalla Costa è tenuto a fornire ai propri utenti alcune specifiche informazioni in merito alle modalità e finalità di utilizzo dei dati personali degli utenti.
Qualora agli utenti sia richiesto, per l’accesso a determinati servizi, di lasciare i propri dati personali, sarà previamente rilasciata, nelle pagine relative ai singoli servizi, apposita e dettagliata Informativa sul relativo trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 che ne specificherà limiti, finalità e modalità.

 

Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento

 

1) Dati di navigazione

I sistemi informatici e i software preposti al funzionamento di questo sito acquisiscono automaticamente, nel normale esercizio, alcune informazioni provenienti dal browser utilizzato che vengono poi trasmesse implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.
Si tratta di informazioni che per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare il browser dell’utente (ad es. indirizzo IP, nomi di domini dei computer utilizzati dagli utenti che si collegano al sito).
Questi dati vengono utilizzati esclusivamente per ricavare informazioni di tipo statistico (quindi sono aggregati in forma anonima) e per controllare il corretto funzionamento del sito.

 

2) Dati di registrazione

Qualora l’utente desideri accedere ai servizi offerti dal nostro sito dovrà procedere alla registrazione, fornendo alcuni dati personali necessari all’erogazione del servizio richiesto. Tali dati verranno registrati e conservati su appositi supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza in conformità al d.lgs. 196/2003. Al momento della registrazione verrà rilasciata apposita e dettagliata Informativa sul relativo trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 che ne specificherà limiti, finalità e modalità.

 

3) Cookie

Quando l’utente accederà al sito www.guidodallacosta.com/ riceverà sul suo computer uno o più «cookie» (un file di testo contenente una stringa di caratteri) che identificano in modo univoco il suo browser.
Per una completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei cookie.
I cookie utilizzati in questo sito sono sia persistenti (rimangono cioè memorizzati, fino alla loro scadenza, sul disco rigido del personal computer dell’utente/visitatore) che di sessione (non vengono cioè memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente/visitatore e svaniscono con la chiusura del browser).
I Cookie persistenti vengono utilizzati al solo scopo di agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione, nonché a fini statistici, per conoscere quali aree del sito sono state visitate.
I cookie di sessione sono utilizzati al fine di trasmettere gli identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Inoltre i cookie sono utilizzati per migliorare la qualità del nostro servizio, nonché per monitorare i percorsi di navigazione, le pagine visitate.
A tale scopo, quando un utente accede al sito www.guidodallacosta.com/ può analizzare in automatico, la navigazione e le relative sezioni/pagine web visitate mediante i cookies inviati sul PC dell’ utente anche servendosi di software di fornitori terzi quali Analog , Google Analytics o Web Analytics, L’utilizzo di tali cookies avviene per le finalità precedentemente elencate e non cedute a terzi se non esplicitamente indicato.

 

4) Modalità del trattamento

ll trattamento viene attuato attraverso strumenti elettronici automatizzati e/o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

 

5) Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Guido Dalla Costa con sede in Via Giacomelli, 10 - 35126 Padova  PD

 

Diritti degli utenti

 

Il conferimento dei dati è facoltativo, salvo per quelli indicati come obbligatori per poterle permettere di accedere ai servizi offerti. Lei ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i Suoi dati e come essi vengono utilizzati. Ha anche il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento. Ricordiamo che questi diritti sono previsti dal Art.7 del D. Lgs 196/2003. L'esercizio dei diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs 196/03 potrà effettuarsi attraverso specifica comunicazione a mezzo posta indirizzata alla medesima Società.

 

Modifiche alla privacy policy

 

La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche collegate all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o all’erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l’utente è invitato a consultare periodicamente questa pagina.

Per offrirti il miglior servizio possibile Guido Dalla Costa utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  -  normativa sui cookie  -  Autorizzo