Mammelle Aumento

In Mammelle ,

MASTOPLASTICA ADDITIVA PERCHÈ
I seni sono l'organo più importante dell'identificazione di una donna e della sessualità femminile.  Pertanto si comprende facilmente come una ragazza, le cui mammelle non abbiano raggiunto uno sviluppo adeguato al termine della pubertà, possa soffrire di complessi nelle relazioni con il sesso opposto o nella valutazione della propria immagine corporea.  La stessa cosa può succedere a una donna che, a seguito della maternità o del trascorrere degli anni, ha visto il suo seno "svuotarsi" e diventare leggermente cadente o peggio chi ha perso una mammella a causa di una neoplasia.  Ecco perchè la maggioranza delle donne che si sottopongono all'intervento di mammoplastica addittiva sono persone completamente normali: studentesse, lavoratrici, casalinghe, giovani e meno giovani e non solo attrici, modelle o donne dello spettacolo. 

 

TECNICA
L'intervento di mammoplastica addittiva, che non influenza in alcun modo l'allattamento, consiste nell'inserire una protesi in una tasca ricavata sotto la ghiandola mammaria, cioè fra questa e il muscolo pettorale, o al di sotto del muscolo pettorale.  La scelta della sede adeguata sarà valutata considerando i pro e i contro di ciascuna tecnica in funzione della soluzione ottimale per la paziente.  Per collocare una protesi il chirurgo può utilizzare diverse vie d'accesso che richiedono incisioni e generalmente piccole cicatrici.   Le vie di accesso più abituali sono: sul cavo ascellare (3), sul solco sottomammario (2) e sul bordo dell'areola (1).  Anche la via d'accesso sarà scelta con la paziente valutando la soluzione più adatta alle sue esigenze.

 

PROTESI
Le protesi sono delle sacche di silicone, materiale molto tollerato dall'organismo, ripiene generalmente di soluzione fisiologica o di gel di silicone o di idrogel (Protesi).

 

INTERVENTO
L'intervento generalmente si pratica in anestesia generale; la degenza, a seconda del caso clinico, può richiedere il ricovero di una notte; i punti vengono usualmente rimossi fra la decima e la quindicesima giornata post-operatoria. 

 

COMPLICANZE
Abitualmente le cicatrici non sono evidenti, però la loro qualità non è prevedibile e questa dipende in larga misura dalla modalità di guarigione tipica di ciascun paziente.  La complicazione più frequente è la retrazione capsulare. Il silicone è un materiale inerte, ovvero che non produce intolleranza, che viene circondato e isolato da una capsula di tessuto connettivo come qualsiasi corpo estraneo che venga introdotto nel corpo umano. Nella maggioranza delle pazienti la capsula si mantiene sottile, ampia e morbida. In alcune, invece, e talora da un solo lato, la capsula si ingrossa per motivi sconosciuti e si retrae imprigionando la protesi. La retrazione capsulare può quindi provocare una sensazione poco naturale di fermezza o di durezza delle mammelle; può anche determinare una alterazione della forma o uno spostamento della protesi; talora è fastidiosa e dolorosa.  Un tempo questa complicanza era abbastanza frequente a causa dell'uso delle protesi a superficie liscie, mentre oggi, grazie alle protesi a superficie ruvida e ai materiali particolarmente evoluti, questo inconveniente non supera il 5-10 %. dei casi. Nell'eventualità che ciò accada il chirurgo potrà rompere la capsula con manovre di compressione esterne o mediante un intervento chirurgico e quindi, attraverso la stessa via d'accesso, ricollocare la protesi al di sotto del muscolo qualora questa si trovasse al di sotto della ghiandola.

 

ALCUNI CHIARIMENTI
-- Fino ad oggi non è stata dimostrata alcuna relazione fra l'impianto di protesi al silicone e la sucessiva comparsa di tumori, infatti la percentuale di pazienti con protesi che sviluppano tumori è pari a quello delle altre donne.  -- Si consideri inoltre che la presenza delle protesi non impedisce l'indagine mammografica.  -- A tutt'oggi non è stata dimostrata neppure la relazione fra la presenza di protesi mammarie e lo sviluppo di malattie autoimmuni.  -- Si ricordi, infine, che i siliconi sono una famiglia di composti estremamente diffusi e utilizzati. Li si possono infatti trovare nei cibi conservati, nei cosmetici, negli ammorbidenti e negli impermeabilizzanti, solo per citare alcuni dei prodotti di uso quotidiano più comune. Per le caratteristiche di biocompatibilità, di resistenza alle sollecitazioni chimiche, fisiche e meccaniche nonchè per le proprietà lubrificanti il silicone è ampiamente utilizzato anche in medicina.   Lo si può incontrare in alcuni farmaci pediatrici contro le coliche addominali, come lubrificante di strumenti chirurgici e delle siringhe o come rivestimento di pacemakers, valvole cardiache o di altre protesi chirurgiche. Infine è utilizzato come materia prima per costruire protesi di ogni genere (ortopediche, oculistiche, plastiche, ecc.), espansori tissutali, drenaggi chirurgici, ecc.

 

COSTI

da 6.000 a 7.000 euro (protesi a parte)

Mastoplastica additiva con protesi anatomiche: prima e dopo 1 mese dall'intervento.

Mastoplastica additiva con protesi anatomiche: prima e dopo 2 anni dall'intervento.

Mastoplastica additiva con protesi anatomiche: prima e dopo 9 anni dall'intervento.

 

 
 

Privacy

La presente informativa ha lo scopo di definire la gestione della privacy in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti del sito www.guidodallacosta.com/ sia per coloro che vogliono fruire dei servizi per i quali è necessaria la registrazione sia per coloro che non intendano registrarsi.
Tale informativa è conforme a quanto prescritto dall’art. 13 del D. Lgs 196/03 – Codice in materia di protezione dei dati personali da Guido Dalla Costa in qualità del Titolare del trattamento dei dati personali.
Guido Dalla Costa è tenuto a fornire ai propri utenti alcune specifiche informazioni in merito alle modalità e finalità di utilizzo dei dati personali degli utenti.
Qualora agli utenti sia richiesto, per l’accesso a determinati servizi, di lasciare i propri dati personali, sarà previamente rilasciata, nelle pagine relative ai singoli servizi, apposita e dettagliata Informativa sul relativo trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 che ne specificherà limiti, finalità e modalità.

 

Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento

 

1) Dati di navigazione

I sistemi informatici e i software preposti al funzionamento di questo sito acquisiscono automaticamente, nel normale esercizio, alcune informazioni provenienti dal browser utilizzato che vengono poi trasmesse implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.
Si tratta di informazioni che per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare il browser dell’utente (ad es. indirizzo IP, nomi di domini dei computer utilizzati dagli utenti che si collegano al sito).
Questi dati vengono utilizzati esclusivamente per ricavare informazioni di tipo statistico (quindi sono aggregati in forma anonima) e per controllare il corretto funzionamento del sito.

 

2) Dati di registrazione

Qualora l’utente desideri accedere ai servizi offerti dal nostro sito dovrà procedere alla registrazione, fornendo alcuni dati personali necessari all’erogazione del servizio richiesto. Tali dati verranno registrati e conservati su appositi supporti elettronici protetti e trattati con adeguate misure di sicurezza in conformità al d.lgs. 196/2003. Al momento della registrazione verrà rilasciata apposita e dettagliata Informativa sul relativo trattamento ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 che ne specificherà limiti, finalità e modalità.

 

3) Cookie

Quando l’utente accederà al sito www.guidodallacosta.com/ riceverà sul suo computer uno o più «cookie» (un file di testo contenente una stringa di caratteri) che identificano in modo univoco il suo browser.
Per una completa fruizione del presente sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei cookie.
I cookie utilizzati in questo sito sono sia persistenti (rimangono cioè memorizzati, fino alla loro scadenza, sul disco rigido del personal computer dell’utente/visitatore) che di sessione (non vengono cioè memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente/visitatore e svaniscono con la chiusura del browser).
I Cookie persistenti vengono utilizzati al solo scopo di agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione, nonché a fini statistici, per conoscere quali aree del sito sono state visitate.
I cookie di sessione sono utilizzati al fine di trasmettere gli identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Inoltre i cookie sono utilizzati per migliorare la qualità del nostro servizio, nonché per monitorare i percorsi di navigazione, le pagine visitate.
A tale scopo, quando un utente accede al sito www.guidodallacosta.com/ può analizzare in automatico, la navigazione e le relative sezioni/pagine web visitate mediante i cookies inviati sul PC dell’ utente anche servendosi di software di fornitori terzi quali Analog , Google Analytics o Web Analytics, L’utilizzo di tali cookies avviene per le finalità precedentemente elencate e non cedute a terzi se non esplicitamente indicato.

 

4) Modalità del trattamento

ll trattamento viene attuato attraverso strumenti elettronici automatizzati e/o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

 

5) Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Guido Dalla Costa con sede in Via Giacomelli, 10 - 35126 Padova  PD

 

Diritti degli utenti

 

Il conferimento dei dati è facoltativo, salvo per quelli indicati come obbligatori per poterle permettere di accedere ai servizi offerti. Lei ha diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i Suoi dati e come essi vengono utilizzati. Ha anche il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento. Ricordiamo che questi diritti sono previsti dal Art.7 del D. Lgs 196/2003. L'esercizio dei diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs 196/03 potrà effettuarsi attraverso specifica comunicazione a mezzo posta indirizzata alla medesima Società.

 

Modifiche alla privacy policy

 

La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche collegate all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o all’erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l’utente è invitato a consultare periodicamente questa pagina.

Per offrirti il miglior servizio possibile Guido Dalla Costa utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  -  normativa sui cookie  -  Autorizzo